Racing games: the Nordschleife explained.

Racing games: the Nordschleife explained.


Benvenuti! Prego, cliccate sul capitolo che vi interessa: 1) Top5: Le curve più pericolose; 2) I tre cordoli da evitare; 3) Top 5: I luoghi migliori per superare 4) Tre consigli preziosi; 5) Guidare nella notte/nebbia/pioggia; 6) Curiosità sul Nordschleife Il video comincerà fra: 10 Il video comincerà fra: 9 Il video comincerà fra: 8 Il video comincerà fra: 7 Il video comincerà fra: 6 Il video comincerà fra: 5 Il video comincerà fra: 4 Il video comincerà fra: 3 Il video comincerà fra: 2 Il video comincerà fra: 1 Il video comincerà fra: 0 CAPITOLO 1: Top 5 delle curve più pericolose #5: la Pflanzgarten 1 Questa curva è complicata: molti piloti la sbagliano a causa del piccolo salto sulla zona di frenatura Ricordate: MAI frenare o girare prima di questo salto! E non andate a tavoletta nemmeno, soprattutto con macchine senza deportanza. #4: la Karussell Esistono due modi di prendere la Karussell: 1: Prendendo la linea di corsa esterna su macchine basse come le monoposto a ruote scoperte… 2: Prendendo la linea di corsa interna sul cemento Questa curva è più difficile prendendo la linea interna, a causa del pavimento cementato stretto E la curva parabolica diventa una “rampa” per salti Oppure, prendendo una linea molto stretta, si finisce in testacoda. Ricordate di mantenere una buona velocità per sfruttare la forza centrifuga! #3: l’Adenaurer Forst Quattro curve: le prime due sono molto difficili Le ultime due sono più facili perchè avete già rallentato… Ci sono tre problemi sulla prima curva… Problema #1: Dovete frenare mentre saltate e sterzate. Problema #2: Questo cordolo è critico per alcune macchine basse con sospensioni rigide, e si trasforma in una rampa. Problema #3: Il cordolo esterno è molto stretto e basso. È facile mettere le ruote sull’erba in modo che la macchina vada in testacoda. Il mio consiglio: non siate aggressivi su quella parte del circuito. Ed evitate di essere troppo vicini ai vostri avversari. #2: la Flugplatz Dovete anticipare il salto di questa curva per prevedere l’atterraggio, il rimbalzo e la linea di corsa. Non andate a tutto gas con macchine veloci senza deportanza… Ci sono molti incidenti su quella curva nelle gare online. #1: la Schwedenkreuz Una curva-killer, molto veloce con asfalto dissestato proprio prima della curva. Questo è il salto che destabilizza l’auto e causa gli incidenti… Successivamente, la mancanza di cordoli sulla destra aggiunge pericolosità a questa curva. Dunque, evitate di effettuare sorpassi, poichè l’attaccante o il difensore (o entrambi) andranno fuori pista! CAPITOLO 2: I tre cordoli da evitare #1: l’Ex-Muhle (ultima curva a destra) Non toccate questo cordolo! C’è un sobbalzo dopo la curva che diminuisce la trazione quando si preme sull’acceleratore Il cordolo è molto alto e “spinge” la macchina verso sinistra #2: la Flugplatz Dopo questo salto avete poco tempo per impostare la linea di corsa e la zona di frenatura. Come nell’esempio precedente, i cordoli rovinano la vostra linea di corsa spingendovi verso sinistra #3: Hohe Acht Un altro cordolo alto che destabilizza la macchina quando ci si passa sopra Semplicemente, evitatelo, soprattutto con macchine basse CAPITOLO 3: Top 5 dei migliori posti per sorpassare #3: l’Aremberg Non puoi sorpassare alla Schwedenkreuz, ma quella dopo a destra è l’occasione perfetta. #4: la Metzgesfeld (prima curva) Sorpasso facile se uscite dall’Adeneurer Forst più velocemente rispetto al vostro avversario. #3: la Nordkehre Curva facile e larga a sinistra dopo un rettilineo corto. #2: la Klostertalkurve Una curva lenta dopo una sezione veloce: è perfetta per i sorpassi! #1: la Dottinger Hohe – Antoniusbuche Chi ha bisogno di curve quando si ha un rettilineo lunghissimo e la scia? CAPITOLO 4: Tre consigli preziosi #1: Scelta della macchina per principianti/neo-dilettanti Come sapete, esistono molte macchine con caratteristiche diverse. Per il Nordschleife è meglio evitare macchine molto leggere e macchine piccole… Perchè subiranno di più i sobbalzi e i salti. Viceversa, macchine dal peso medio e macchine più lunghe saranno più facili da controllare, poichè hanno reazioni più lente e prevedibili. #2: Pazienza Come abbiamo visto prima, sul Nordschleife ci sono curve in cui si può sorpassare senza troppe difficoltà… Ma se volete vincere una gara, le battaglie a suon di sorpassi non sono sempre la scelta giusta… Quindi, dovete scegliere il momento giusto per sorpassare senza iniziare battaglie… …e qual è il miglior punto del Nordschleife per sorpassare? (Lo abbiamo visto nel Capitolo 3) SÌ, il lungo rettilineo finale! Quindi, dovete aspettare pazientemente dietro il vostro avversario per tutto il giro… Non stategli troppo vicino, vi dirò il perchè… Dategli l’impressione di non riuscire a sorpassarlo perchè non siete abbastanza veloci. Ok, ci siamo quasi… Ora, questo è il rettilineo lungo… L’obiettivo è di sorpassarlo solo arrivati alla parte verde, usando la parte rossa come scia. In tal modo ci sono meno probabilità che il vostro avversario vi risorpassi, poichè dopo il rettilineo il circuito va a stringersi ed è pieno di curve strette. Il mio avversario non riesce a passare. Guardate gli specchi. #3: Difesa strategica In questo caso io sono “la preda” e il mio avversario vuole sorpassarmi sul rettilineo finale Quindi, lo lascio passare Poi, prendo la sua scia E infine, lo risorpasso *Rilascio l’acceleratore* *Prendo la sua scia* Sorpasso senza sforzo. E di nuovo il mio avversario è bloccato fino alla bandiera a scacchi. CAPITOLO 5: Guidare nella notte/nebbia/pioggia #1: Guidare di notte La visibilità è un fattore importante in un circuito difficile come il Nordschleife L’oscurità è il tuo nemico in questo caso. Quindi, per combattere contro questo nemico, devi trovare il suo punto debole, o meglio, tutte le cose che l’oscurità non può nasconderti. Prima di tutto, devi concentrare lo sguardo sui punti limite dei tuo fari L’obiettivo è quello di individuare i punti di riferimento il più velocemente possibile Vi ricordate cosa avevo detto in questo video? “Trovate il vostro punto di riferimento” Con quel punto di riferimento potete calcolare meglio la vostra zona di frenatura Adesso guardatevi intorno: dov’è quel punto? Esattamente, quel pannello Quindi, se quel pannello si trova lì inizio a frenare in questo punto Usate gli stessi punti di riferimento che usate durante il giorno. Il Nordschleife richiede una gran memoria per tutti quei punti di riferimento vista la sua lunghezza di più di 20 km Ma quando li conosci molto bene, guidare di notte è come guidare in una giornata di sole. #2: Nebbia Con la nebbia fitta la situazione è un po più complicata …perchè il campo visivo è ancor più ristretto A velocità molto elevate trovare i punti di riferimento diventa inutile, perchè non si ha tempo di reagire quando li si vede comparire Perciò, per evitare di mancare le zone di frenatura e fare un incidente, ci sono due cose che potete fare… La prima cosa è semplicemente la conoscenza. È usata da pochissimi piloti che conoscono il tracciato così bene da non aver bisogno di punti di riferimento per calcolare le zone di frenatura. Sanno già dove si trovano le curve e dove devono frenare, nel momento in cui passano sul rettilineo. È un automatismo: quando conosci benissimo un tracciato il tuo istinto fa tutto il lavoro per te. La seconda cosa è quella di guardare costantemente la mappa Se si vuole si può spostare la mappa al centro dello schermo per guardare la strada e la mappa nello stesso momento! A volte l’HUD è più utile di quanto si pensi! 😉 #3: Pioggia “Tracciato dissestato”, “pioggia” e “scarsa aderenza” non è una buona combinazione. In questo caso il segreto sta nel modulare l’accelerazione Le ruote non devono slittare. Per “calmare” la propria macchina a bassa velocità in queste condizioni sono necessarie: Marce più lunghe (accelerazione più lenta=maggiore controllo) Sospensioni morbide (reazioni più lente della macchina=più tempo a disposizione per correggere i propri errori) E se la vostra auto ha le marce corte, usate marce più alte. Ricordate: a bassa velocità i giri al minuto devono essere lontani dalla linea rossa/limitatore Usate giri alti solo a velocità elevata! CAPITOLO 6: Curiosità sul Nordschleife #1: L’incidente di Niki Lauda Questo incidente segnò la fine della Formula 1 al Nordschleife (ultimo Gran Premio del Nordschleife: 1976) Questo è il punto in cui è avvenuto l’incidente. #2: Turisti Sin dalla sua apertura, il Nurburgring è aperto ai turisti. Nel 2016 un giro costa 29€, 4 giri 105€ e 25 giri 550€ Si possono noleggiare macchine come: O se preferisci farti un giro come passeggero ci sono taxi speciali (BMW M5) guidati da piloti professionisti. Un giro costa 225€ #3: Morti Tra il 1928 e il 2016 ci sono stati 78 morti tra piloti, spettatori e ufficiali di gara. Solo il circuito di Le Mans conta più morti (105) ma molti di essi sono gli spettatori del terribile incidente avvenuto nel 1955. Nonostante ciò, il Nordschleife rimane il circuito più desiderato al mondo. #4: Le mie statistiche sul Nordschleife Dalla mia prima volta virtuale sul Nordschleife nel 2005, ho fatto all’incirca 2500 giri su diversi giochi di guida. 2500 giri in 11 anni, ovvero 52000 km, ovvero 32000 miglia Ho gareggiato al Nordschleife su questi giochi: E chi lo sa? Forse un giorno gareggerò al Nurburgring nella vita reale! ^_^ Spero che questo video vi sia stato utile, perchè non ho altre conoscenze da condividere a riguardo! 😛 Ci vediamo presto! 😉 FINE

100 Replies to “Racing games: the Nordschleife explained.”

  1. The back end of cars slide out much easier in Project cars 2 than in Forza 7.Project cars 2 is a better simulator in my opinion.I love both though.

  2. I learned this track in two weeks by racing in 3 different games (Forza 3, Gran Turismo PSP and a shitty car game for Android phones)

    (Just something i wanted to add, in Forza 3 the exit curb at the Wehrseifen is so tall i almost rolled a Ferrari FXX)

    (In case you're wondering yes i'm too poor to buy a full sim racing game)

  3. Man this video is amazing! I know the Nordschliefe very well but I just watched it for some reason. It felt like a documentary movie! I really hope you get do drive on the Nurburgring one day! Subbed.

  4. What a crock of shit….. DRIVE IT, DRIVE IT SOME MORE, DRIVE IT AGAIN… learn from our mistakes, learn your own lines.. we have had this since gtr days .. if you dont know it by now its time to practice.. start slow get faster

  5. ….watched the first corner… Tells me to never brake before the jump…. Even thoug Dan Losper, Driver of the ring taxi says to lift or brake before the jump so the car doesnt unsettle or become airborn…. Think ill listen to Mr Losper….

  6. I’m So Aggressive On The Adenaurer Forst As It’s My Favourite Corner Of The Nordschleife The Downhill Part And Then The High Downforce Corner And Then The Curb You Told Me Not To Touch But I Always Go Flat Out Over It I End Up Two Wheeling Sometimes But Always Manage To Hold It On The Track 😂

  7. awesome video, my memory is horrible but I've been trying to learn this track for a month.
    this video should help greatly.

  8. I drove the ring in 1970. Stayed overnight at the hotel on the circuit(phenomenal racing history)and drove the circuit the next day. Paid 10 Dueches Marks for 2 laps. This also included the now defunct South Course(an additional 5 miles)and was long before the abortion known as the GP course. Have many pictures from that trip. It sure has changed. For one thing people back then didn't feel the need to write all over the road.

  9. Great work!! really have been enjoying your videos! Only thing I do not agree with is the map, even placed in the center of the screen it still takes focus away from the track ;p

  10. Love your videos dude!! Especially the ones that you explain the important rules for meaningful racing! I share your love for the Green Hell and the fact that I want to drive it IRL…I have also drove it virtually the last 7 years in 3 games(shift 1 & 2 and AC), but not even close to the laps you ve done! I really respect your skills and knowledge for race driving and I think I m learning a lot from your videos! Also your editing skills make your videos very enjoyable! Keep up what you doin' and take care, love from Greece\m//

  11. Holy shit Remarkable Driving. Please send me a friend Request. Clean Racing In Gran Turismo is A morale boost in the community.

    Hyabusadubz322

  12. did you count your laps on the nürburgring? or do the games all have a counter?
    if yes where can i see how much i drove on it in GT6 and GT5?

  13. Who can Tell me what Is the diferencie betwen indycar,formula E and formula one i want to see a another user know the diference

  14. Ok I have my questions #1 is viperconcept a real motorsports racer irl? Or has experience? Because in this vid it appears like if he knows perfect the track like if he has experience racing on it

  15. Anybody who complains about iRacing should be forced to watch this video. I’m more proud of my investment in iRacing now than I’ve ever been.

  16. Oh my God
    Thanks for sharing this information! Today I'll participate on car Roulette for the first time, and this was very useful for to me! You're my hero! 🙏👊😂

  17. good video

    Well, this is only for video games because in real life, if you do not know the vertigo of 250 km / h, then none of that makes sense

  18. there is a go back to main menu button on a youtube video, this guy really loves his subscribers. thank god for viperconcept

  19. 1:44 Jan Seyffarth advises to brake before the jump. https://www.youtube.com/watch?v=DiIybHZrPT4&t=280s (for the ones who speak german)

  20. Viper. You should do a video showing people where the white turn in dots are on some corners. It would help a lot of people clean up their laps know the best turn in points

  21. Wonderful video, I've been driving at the Nurburgring for a long time, and managed in all conditions but the only drawback is that the game in which I handle the physics are not very realistic but even so I already learned the complete circuit even in reverse and tried all the climates: dry, rain, snow, fog, day and night and almost never I do crashes for such a long circuit, I even started to duel pilots for example: Subaru Impreza VS Mitsubishi Evo7 and I always come out winning

  22. I do most of these already for most of my races around the ring except for the reference points, instead of using signs or boards off the side I'll use Markings on the road or the distance to a Kerb

  23. I don´t understand why people like this so much. It´s so long it takes a long time to learn and its too narrow and way too dangerous. Only thing I like about the place is that its open for public use.

  24. On the turn after the fast jump turn where he referenced the sign to the braking point. It's better to brake at the end of the left curb just before the sign. U get much higher mid turn and exit speed! I do it all the time. (Nordschleife is my favorite most trained and funniest track so I know a lot about it)

  25. What if Takumi would drive with his "restored" AE86 on Nordschleife, or Keisuke with his FD? Will they make it?

  26. I'm really confused "Why the old extedionary track like AVUS has been no longer on the part of Nordschleife?"

  27. 🅙🅘🅜🅜🅨 🅑🅡🅞🅐🅓🅑🅔🅝🅣 🅦🅐🅝🅣🅢 🅣🅞 🅚🅝🅞🅦 🅨🅞🅤🅡 🅛🅞🅒🅐🅣🅘🅞🅝

  28. My fastest time around the virtual Nordschleife is 6:47, performed on FM2 with the best car in the game, the Ferrari 333SP. What is your fastest time?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *