Honda Africa Twin 1100 Adventure Sports 2020: TEST [English sub.]

Honda Africa Twin 1100 Adventure Sports 2020: TEST [English sub.]


Guys we are on Africa Twin 110 Adventure Sport with E5 engine of 102cv at 7500 rpm here in Sardinia! You can here the engine! On this bike you can here more distribution and more aceleration! Let’s hear how it pushes! You can better ride it standing up. Is narrower of 2 cm and The seat is lower . The suspensions are 230mm on the front and 220on the rear. This is a perfect road for this bike! Off road you can better ride it because the weight is less of 5 kg compared to the previous Adventure sport. The fuel tank is 25 lt more or less. This bike is really manageable because is narrower on the seat. This bike is really manageable. Such a good engine because the 102 cv is very powerful. The quick shift works really well! ABS is disconnectable or you can connect it only on the front. About the comsumptions are 21 km/l . The inertial platform makes the suspensions work well. the suspensions are progressive off road. You can easily manage the throttle. You can manage from 1 to 7 the traction level. This version of Africa Twin has tubless tyres and 21″ on the front to go off-road. Here we can see the tft monitor. Now you can easily control the bike grasping your legs on the fuel tank. This is Adventure Sport is really a fantastic bike! Now gas! Such a power!! But now let’s see how is on the asphalt this tour version. Let’see how the windshield can raise. Now let’s turn on the engine, quick shifter and let’s start. On road the protection of the air is excellent. The vibrations are minimal and the seat is narrower and you can easily put your feet on the ground because the height is 85/87mm compared to the previous 92 mm. The 24.8 lt fuel tank is larger on the front part and the rear part and not on the center to facilitate the riding position. But now let’s hear this euro 5 engine! The control and the Bridgestone AX 41T are very good! The engine is really responsive and the gearshift is really excellent. The clutch is soft and precise. The engine is really good at high rpm and the quick shift at higher rpm is excellent. The Era Showa are very good because are electronic suspensions. These can read what is necessary for the bike and adjust the traction control and the suspension. If you strongly brake you can see that the electronic suspensions work very well. In mixed tracks this bike is really fantastic! The seat is really comfortable. The tubeless tyres are more safe. The engine has a good torque. Now let’s hear the exhaust.. The brake is soft.. the seat is also comfortale for the passenger. thanks to the handles. The warm is really little thanks to protections desigened by Honda to reduce the warm. This bike has really good performaces.. The left block is really complicated. Now let’s try the double clutch gearshift. The most important news is that all the tools are helped by the inertial platform. The drive mode has soft shifts. If I switch in SPORT DRIVE the gearshift is dryer. Now I can pass to manual drive with the lesft paddle.. It’s rapid and soft also the manual shift! This is very usefuel when there’s also the passenger! So with the manual shift you have also the pleasure to ride. It’s very hard to find a flaw on this bike..maybe the only one is the prie because it costs 1000 € more than the normal version. But now let’s examine the bike! Hi guys this is the Africa Twin CRF1100L Adventure Sport. This bike has a higher front part and the cornering lights are in the same positions where the old RD07 had the iar intakes. So a recall form the past. The fuel tank is 24,8 lt and is narrower in the central part and larger on the front and the rear. The throttle bodies are more rectilinear to unite the intake manifold . The engine is 102 cv, 7500rpm with quick shifter 6 gears. The frame is in aluminium. The exhaust is new and the catalytic converter is bigger to support the Euro 5 . The exhaust is smaller with a little starter motor to have a good sound. This bike has not long excursions suspensions but now a Era Show of 230mm on the front and 200 on the rear. It has tubeless tyres. 310mm discs and Nissin calipers. ABS disconnectable on the rear. All the finishing are very precise. The aluminium mono is similar to the one of CRF450. This mono is made by extrusion, so a high quality mono. The tyres are Bridgestone AT 41X 150/18 on the rear and 90/90/21 on the front. The seat is lower : 85/85mm. Aluminium handles and a narrower seat. Standard joints for the luggages. TFT 16″ monitor with riding mode: tour, off road, gravel, user 1 and user2. Traction mode and adjustable suspensions. This monitor can be connectable with apple app. The electronic blocks are complicated but the menu mode is easier. About the virtues of this bike we can say that is a very high quality bike for finishing and equipments..and for the engine because has a good torque and has a very good quality.Also the Euro 5 has improved the engine. The tubeless tyres are useful because give more safety. The windshield is a little flaw with the left block . The cost is 18990€ for the manual version and 1000€ more for the dct version. Even if the cost is high the quality guarantee good eprformances above all off road. But now let’s register to our youtube channel and ask everything you want and I’ll try to answer as soon as possible! bye!

61 Replies to “Honda Africa Twin 1100 Adventure Sports 2020: TEST [English sub.]”

  1. Interessante che la piattaforma inerziale possa influire sul dct, display finalmente in grado di competere con la concorrenza, continua a lasciarmi un poco perplesso il design del muso mi aspettavo qualcosa di più aggressivo forse più in tema con la 2019, le cornering devono essere un bell'aiuto di sera.

    Dico una stupidata, forse preferisco ancora la 2019 che in entrambe le versioni era più "dual" diciamo non troppo off come la nuova std e neanche troppo "stradale" come la nuova adv.

    Bello anche il doppio tachimetro ma visto il salto tecnologico avrei fatto pure il secondo tft, come l'orologio nella mia auto giapponese sembra un pezzo appoggiato lì che non c'entra nulla 🕵️‍♂️😭
    Comunque il maniglione è orribile ti sarai morsicato le mani per non dirlo 😜😜😜.

    I nuovi optional sono tutti trattati da givi? Avrete moto di vederli? E poi varrà la pena prenderli marchiati honda o direttamente givi? Già per le valigie touratech laterali mi hanno sparato quasi 1700 euro 😅 givi con le trekker alluminio 900, una differenza bella grossa sulla quale incide come sempre il marchio finale oltre al costruttore vero e proprio?

    Ciao ragazzi ottimo lavoro come sempre e il perfetto va sempre a mina 😭😭😭😤😤😤

  2. L'unica cosa che mi lascia perplesso sono le sospensioni elettroniche, per il resto mi sembra veramente fatta bene, del resto Honda sotto questo punto di vista non delude mai.

  3. Grande Perfetto come sempre, una domanda perché la versione con sospensioni non attive non sarà venduta in Italia?

  4. E mo’ che faccio? Compero anche questa ???? 😁 Ma la vuoi piantare di fare prove così belle????? Bravo Perfetto 👍🏻👍🏻👍🏻👍🏻👍🏻👍🏻👍🏻

  5. Ciao Andrea. Sai se Maurizio Carbonara oppure Honda hanno in preparazione la Rally da portare all'EICMA? Grazie, e come al solito, bella prova.

  6. belle saldature? 30 anni fa sulle mie CR il forcellone e telaio in alluminio era un'opera d'arte,queste fanno pena sopratutto sull'attacco perno,si vedono nettamente le riprese sovrapposte.Bella nel complesso ma non é più la Honda di un tempo dove tutto era veramente perfetto

  7. Che dei jappa bisogna stare attenti lo sappiamo ormai tutti. Sono persone serie e che puntano alla perfezione. Poi se ci metti anche che sono furbi al punto di prendere dal mercato del lavoro tante brave e veloci menti europee allora il gioco è fatto. Stile, sportività, erogazione, una potenza da 102 che ne vale 140, finiture e cure, elettronica a gogo, equipaggiamento completo e prezzo si alto ma sotto le migliori europee. Insomma qualcosa che si può chiamare “stato dell’arte”. Complimenti a loro che sanno come migliorarsi mantenendo inalterato il ricordo storico e l’inserimento della modernità. La precedente aveva una tecnologia sul display discutibile, questa va oltre e sembra di essere in macchina inserendo anche la tecnologia per far dialogare lo smartphone Apple. Turismo da vendere sulle strade con Honda. Sicuro che ne vedremo tante e tutte ben colorate. Forse i costruttori europei faranno bene a non gongolare più dei loro pezzi ed a mettersi rapidamente a lavoro perché qui c’è una concorrenza speciale e capace di esprimere il massimo nel ricordo del passato senza strafare in cavalleria. Complimenti ancora anche al tester che dimostra grande capacità in fuoristrada, io vado in ansia a vederlo su quei pezzi lì. E poi sempre equilibrato e buon consigliere alla Nico Cereghini.

  8. Secondo me, ma è una mia opinione, il cambio dct è fantastico ma tutto è rovinato dal modo in cui attacca quando riparti o ti sposti da fermo. nel mio caso non essendo alto mi ha sempre dato un senso di insicurezza e messo in difficoltà Perché non si riesce a dosare e ti strattona un po, Adesso ho un GS 1200 con cambio manuale e pur essendo alta più o meno uguale di Sella mi trovo perfettamente a mio agio. Il Perfetto è sempre forte 🤙

  9. il prezzo è salito a parer mio troppo,é chiara la corsa al gs adv che peraltro é un altra tipologia di mezzo,molto meglio la versione adv sports precedente ad ottimi prezzi

  10. Se posso permettermi, elogiare le migliorie fatte al motore in questi termini quasi miracolosi lo trovo eccessivo. La verità è che l'euro 5 castra e non poco le moto: difatti tutte le case costruttrici stanno aumentando le cilindratevper evitare di fare uscire modelli nuovi meno performanti dei vecchi.

  11. La moto dei miei sogni!!! Aspettavo con ansia da qualche mese questo video !!! Come sempre bellissima recensione Andrea….. Volevo inoltre portare una proposta a te e a tutta la redazione di moto.it.… Che ne dite di riproporre la sfida eterna (Africa Twin vs Tenere) in 4 puntate, magari così suddivise:
    1) Africa Twin 650 rd03 vs Tenere 600/660
    2) Africa Twin 750 rd07 vs Super Tenere 750
    3) Africa Twin 1100 vs Tenere 700
    4) Africa Twin 1100 Adventure Sports vs Super Tenere 1200
    Sarebbe assolutamente epico !!!
    Saluti.
    Christian

  12. Bella linea, bella meccanica, si, ma….. se ti molla l'elettronica (basta un sensore del cacchio) col cavolo che torni a casa, e se si tratta di una moto per viaggiare…..mi sembra un bel punto debole. Se si tratta di un giro sulla tangenziale, un modo per tornare a casa lo strovi, ma se vai lontano, beh allora forse e' meglio avere un tipo di moto un po' piu' semplice. Diceva Enzo Ferrari, la semplicita' e' un punto di forza, piu' accessori ci sono e piu' possibilita' di rotture puoi avere. Lo spirito di questa moto lo vedi dal tubeless…dice tutto.

  13. Non contesto i contenuti del prodotto (per altro certi già presenti sulle concorrenti da molto tempo) ma il prezzo, troppo elevato e pericolosamente vicino ad altri prodotti del segmento…vedremo le vendite sul lungo periodo se gli daranno ragione.

  14. Grande come sempre, Perfetto! Aspettavo con ansia la tua prova sulla nuova Crf1100. Domandina al volo: che tu sappia, sarà possibile mettere come optional i cerchi tubeless anche sulla versione "normale"? Ho letto che alcuni concessionari dicono di si.
    Grazie sempre per le tue fantastiche prove.

  15. È per distacco l'endurona più bella oggi in commercio. Se avesse il cardano – per i miei gusti – sarebbe praticamente perfetta.

  16. Da questa prova , così come dalle altre, emerge una considerazione su tutte: la moto non è stata stravolta rispetto alla precedente, l'elettronica è aumentata (cosa che agli estimatori Africa Twin fa strizzare il naso), il prezzo è salito decisamente tanto al punto di farla entrare in competizione diretta con GS, KTM e Triumph e quindi i possessori (come me) del modello 2018/2019 possono essere certi che nell'usato queste resteranno un riferimento negli anni mantenendo un prezzo interessante sul mercato visto che la nuova non è uno stravolgimento del modello precedente ma il prezzo di acquisto si.

  17. Esteticamente preferivo il modello precedente, certo l'elettronica, il nuovo schermo TFT, sospensioni attive, motore migliorato in potenza ed erogazione hanno il loro perché ma costa troppo per i miei gusti.

  18. Piu' bella e sensata la normale. Questa sembra troppo una bomboniera. Osceni i fianchetti con la piantina stilizzata dell'africa. Il display doppio fa ridere. Eleganza nn pervenuta E sopratttto fuori segmento a quel prezzo. Se ci pensiamo bene x dati tecnici e progetto generale, se la gioca piu' con le 800 che con le moto da oltre 21000 e (sara' il suo prezzo con messa in strada e valige passera' i 21500). Per me molto piu' bella e sensata la STANDARD. Ah a meno che tra 1 anno honda nn ne faccia un altra da 1150.

  19. Moto molto bella anche se preferisco più il 19p davanti….cmq davvero bella l'unica pecca è il prezzo a quella cifra ti scontri con moto più performanti e belle….a livello estetico almeno x me, sicuramente hanno in mente di fare anche una versione 850 e lì x la qualità di prodotto e prezzo può vincere la concorrenza, cmq a eicma la vedrò meglio sono curioso anche sulla nuova dr big di suzuki….un saluto mitico Andrea e a tt i biker…..

  20. La migliore "Big-trail", la vera "globetrotter" sanza dubbio, e poi e un HONDA, qualita Giapponese, niente da dire….!!! Bel video, eccellente la prova, bravo Perfetto, spero che Honda fabbrichi anche una 750-800, simile pero più leggera, auguri e saluti VVVVVssss….!!!

  21. Tralasciando il discorso estetico che è soggettivo (a me piace) tutto da verificare il discorso calore. KTM e Tiger 1200 sembrano essere dei forni in estate (per alcuni insopportabili) a leggere in giro. Probabilmente con i 20-30 cv che mancano a questa sarebbe stata un forno pure lei. Comunque la proverò…

  22. Ti devo contraddire sul forcellone posteriore.. è meglio un prodotto a pressofusione che ad estrusione.. del resto gran moto e come SEMPRE gran servizio

  23. Ma della caratteristica TOUCH dello schermo TFT neppure mensione? Magari è un orpello inutile, ma mi sembra che nessuna delle dirette concorrenti abbia uno schermo touch… Sbaglio?

  24. Bel video Andrea, sempre preciso (e sempre schivo 😅)
    Aspetto Eicma o qualche concessionaria che me la mostri da vicino.
    P.s. sarà anche completa ma il prezzo…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *